Dieci asinelli sono morti dopo essere stati investiti da un treno sulla tratta che collega Martina Franca a Crispiano.
Il convoglio, arrivato a velocità sostenuta, non ha fatto a tempo ad evitare l’impatto con gli asini che avevano invaso i binari. I vigili del fuoco hanno raggiunto con difficoltà il luogo dell’incidente, avvenuto in una zona impervia. Gli asini appartenevano alla masseria Russoli, sede di uno dei più importanti allevamenti dell’Asino di Martina Franca.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here