Sicurezza, politica tributaria e surroga del consigliere comunale

Il presidente Donato Bufano ha convocato il Consiglio Comunale per i giorni 25 giuggo 2014, ore 16.30, seduta ordinaria; (2^ convocazione: 28 giugno 2014, ore 9.30); 27 giugno 2014, ore 16.30, seduta straordinaria; (2^ convocazione: 30 giungo 2014, ore 16.30; 1 luglio 2014, ore 16.30 seduta straordinaria; (2^ convocazione: 3 luglio 2014, ore 16.30). Sei i punti all’ordine del giorno della seduta ordinaria. Si comincia con la surrogazione del consigliere comunale Nino Gelsomino, recentemente scomparso, ai sensi dell’art. 45, comma 1, d.lgs. n. 267/2000. Seguirà la discussione sull’interpellanza consiliare presentata dal consigliere comunale del “Nuovo Centro Destra” Antonio Fumarola, prot. n. 28675 del 5 giugno 2014 sul tema “e …state ragazzi”. Poi l’ordine del giorno presentato dai consiglieri del gruppo “Partito Democratico”, ad oggetto: potenziamento servizio “politiche comunitarie”. Quarto punto sarà la deliberazione del consiglio comunale per il riconoscimento del diritto umano alla pace e per la dichiarazione di “Martina citta’ di pace”. Come quinto punto la modifica del regolamento per le adunanze ed il funzionamento del consiglio comunale e delle commissioni consiliari permanenti. Infine il riconoscimento di legittimità derivanti da sentenze esecutive emesse dal giudice di pace di Martina Franca su ricorsi presentati da diversi cittadini contro lo stesso comune. La seduta straordinaria del 27 giugno sarà invece incentrata su sicurezza e ordine pubblico a Martina Franca e sarà aperta a tutte le Forze di Polizia, alle Associazioni ed ai cittadini interessati, giusta deliberazione C.C. n. 54 del 29 maggio 2014. Il 1° luglio, infine, seduta straordinaria sulla politica finanziaria e tributaria dell’amministrazione comunale per l’anno regresso 2013 e per l’anno in corso.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here