Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa dell’Associazione Porta Nuova per Locorotondo sulla presentazione del progetto “TERMINAL LOCO BUS”.

“Comincia dai trasporti l’attività progettuale dell’Associazione culturale e politica “Porta Nuova per Locorotondo”. Il prossimo giovedì 2 febbraio, presso la sede di Uomo 2000, in Via Sant’Elia 51 a Locorotondo si terrà la presentazione della proposta di progetto “TERMINAL LOCO BUS”.

Il progetto nasce dalla necessità di rispondere in termini stabili e concreti ad un bisogno di studenti, lavoratori e imprenditori turistici poter disporre di una mobilità sostenibile e sicura, cosa che purtroppo finora a Locorotondo è mancata.

Il progetto “TERMINAL LOCO BUS” ha anche delle implicazioni viarie ed urbanistiche non di poco conto. La proposta di Porta Nuova potrebbe realmente far fare un salto di qualità alle modalità per raggiungere Locorotondo o muoversi dal paese, decongestionandone l’area centrale di Piazza Marconi e creando in uno stesso luogo tanto il punto di salita e discesa passeggeri quanto un luogo di accoglienza per i visitatori. È nostra ferma intenzione discutere con i cittadini locorotondesi delle criticità esistenti e delle opportunità che questo progetto può generare.”

Porta Nuova specifica che il progetto “TERMINAL LOCO BUS” è solo una delle possibilità per affrontare la problematica.

“Nel 2015 si era posto con forza il tema del trasporto studentesco, e già allora un gruppo di progettisti avanzò una prima soluzione che prevedeva anche il recupero dell’Ex Caserma di Via Martina Franca. Ora l’Associazione Porta Nuova pone sul tavolo di discussione questa nuova opzione, che porteremo anche all’attenzione del Consiglio Comunale. Siamo sicuri che l’Amministrazione Comunale vorrà affrontare il tema senza preconcetti e con l’unico interesse di risolvere un problema annoso per Locorotondo”, aggiunge il Consigliere Comunale del Gruppo Porta Nuova per Locorotondo, Giovanni Oliva.

© 2017, Andrea Tarquilio. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here