Giornata Mondiale dei migranti, giovedì 18 dicembre alle 16 presso la Sala del Museo delle Pianelle – Palazzo Ducale Martina Franca

Anche a Martina Franca si celebra la Giornata mondiale dei Migranti. Proclamata ufficialmente nel 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (Risoluzione 55/93), con l’adozione della Convenzione internazionale sulla protezione dei diritti di tutti i lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie, la giornata ha come obiettivo quello di di sensibilizzare e diffondere le tematiche legate ai diritti umani dei migranti. Sono almeno 3.419 i migranti morti nel tentativo di attraversare il Mediterraneo, secondo i dati diffusi dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr) che mette in guardia la comunita’ internazionale sul rischio di distogliere l’attenzione dall’impegno nel salvare vite umane. Quest’anno oltre 348.000 persone in tutto il mondo hanno attraversato il mare in cerca di asilo o di migliori opportunita’, tra queste oltre dodicimila sono giunte a Taranto grazie all’Operazione Mare Nostrum. Sull’odisssea che i migranti compiono nell’attraversare il Mar Mediterraneo, lo Sprar di Martina Franca, il servizio di protezione per rifugiati e richiedenti asilo attivo da gennaio 2014, organizza per il 18 dicembre, una videoproiezione e a seguire un dibattito con mediatori culturali, operatori, beneficiari dello Sprar di Martina Franca e con tutti coloro che vorranno confrontarsi su queste tematiche di grande attualità. L’iniziativa aperta a tutti si terrà nella Sala del Museo delle Pianelle, a Palazzo Ducale a partire dalle ore 16.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here