È stato presentato questa mattina al Piccolo Teatro di Milano il programma della 40ª edizione del Festival della Valle d’Itria. 

Il Presidente del Festival Franco Punzi e il Direttore artistico Alberto Triola, assieme a Sergio Escobar, Direttore del Piccolo Teatro, hanno presentato al pubblico il nuovo cartellone del Festival, giunto quest’anno alla sua quarantesima edizione, e il nuovo manifesto affidato a Francesca Cosanti, giovane e affermata illustratrice di Martina Franca.
l Festival della Valle d’Itria celebra il suo quarantesimo anno di vita con un programma di grande rilievo, che ne conferma la natura di eccezione culturale nel panorama internazionale. In programma tre opere che sintetizzano i tre elementi chiave della storia del Festival: belcanto, barocco, scuola pugliese-napoletana“La donna serpente” di Alfredo Casella,“Armida” di Tommaso Traetta“La lotte d’Ercole con Acheloo” di Agostino Steffani. E ancora, come sempre, numerosi concerti a Palazzo Ducale, nel Chiostro di San Domenico e in suggestive location da ri-scoprire a Martina Franca e nella Valle d’Itria, e una vera e propria festa musicale per ripercorrere quarant’anni di storia e concludere la quarantesima edizione nel segno della suggestione e dell’emozione condivisa.

Il programma completo del festival si può trovare sul sito

 www.festivaldellavalleditria.it

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here