Nella serata di ieri 31 agosto i militari della Compagnia di Martina Franca hanno effettuato l’arresto in flagranza dei reati di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale di D. C., nazionalità ghanese, classe 1992, incensurato.

carabinieri-arrestoI militari dell’Arma sono intervenuti a soccorso di due agenti della polizia municipale di S. Giorgio Jonico (TA), i quali si erano visti aggrediti e colpiti con un sasso da un giovane ghanese al quale avevano chiesto di spostarsi dal ciglio della strada principale del comune jonico lungo il quale il giovani sostava pericolosamente. L’invito ad abbandonare quella posizione era stato fatto per evitare di creare pericolo per sè e per gli altri utenti della strada. Per tutta risposta il giovane ha reagito, dapprima opponendo resistenza agli agenti, e successivamente scagliandosi fisicamente nei loro confronti, percuotendoli con una pietra. Supportati da una pattuglia del NAS di Taranto, in transito lungo quella via in quel momento, e successivamente sostenuti anche dal pronto intervento di una pattuglia della Stazione di San Giorgio Jonico, i due agenti riportavano lesioni giudicate guaribili in 7 giorni. Il ghanese, veniva tratto in arresto dai militari della Stazione di San Giorgio Jonico e, una volta terminate le formalità di rito, posto in regime di arresti domiciliari, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here