Si è svolto domenica scorsa ad Alberobello il convegno nazionale dei Presidi del libro

‘Pagine in movimento, le mille vite di un libro’ era il tema dell’incontro, che si è aperto con i saluti istituzionali del sindaco di Alberobello Michele Longo e del vice sindaco Daniela Salamida con delega alla Cultura. I lavori sono proseguiti con gli interventi di Silvia Godelli, assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia; Nuccio Altieri, vice presidente e assessore alla Cultura della Provincia di Bari. A seguire: Paolo Comentale con ‘Pagine in movimento: le mille vite del libro’; Maurizio Caminito con ‘Laboratorio Biblioteca: nuovi spazi per nuove attività’; Maria Franco con ‘Parole come pane: un’esperienza al carcere di Nisida’; Daniela Bonanzinga con ‘Progetti lettura per le scuole’; Pino Bruno con ‘A ognuno il suo: strumenti per una rete di libri’; Giovanni Solimine su ‘Forum del libro e della promozione della lettura XI edizione 2014’. Per la sessione ‘La cultura del dialogo’ Remo Bodei ha tenuto una conversazione letteraria con Giuseppe Laterza. La sessione pomeridiana ha visto la presenza di Pino Bruno (giornalista, esperto del mondo digitale), Costantino Foschini (giornalista RAI), Giacomo Annibaldis (giornalista carta stampata).
Rapporti con l’esterno: Enti Pubblici, Fondazioni, Università, Teatro Pubblico Pugliese. Interventi di: Corrado Petrocelli (già Rettore Università di Bari), Maria Grazia Porcelli (ordinario Università di Bari), Eugenia Vantaggiato (Direttrice Biblioteca Nazionale di Bari), Mariella Anselmi (Funzionario Politiche per la Promozione Territorio, Saperi e Talenti, Regione Puglia), Carmelo Grassi (Presidente Teatro Pubblico Pugliese).

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here