Il Consigliere Comunale Antonio Martucci ritiene necessaria l’istituzione a Martina Franca di uno sportello contro racket e usura. La proposta è stata lanciata al termine della seduta monotematica della massima assise comunale di Martina Franca.
“Nel corso del monotematico sulla sicurezza – ha dichiarato Martucci – si è avuta la possibilità di raccogliere numerosi spunti di riflessioni arrivati da cittadini e dai rappresentanti delle forze locali. Si è ribadita la necessità che ognuno faccia la propria parte. La video sorveglianza e l’utilizzo delle nuove tecnologie sono oggi diventati una priorità di cui l’Amministrazione deve farsi carico, assieme a una presenza maggiore delle forze dell’ordine, a cominciare dalla figura del vigile di quartiere. A tutto questo bisogna aggiungere la costituzione di uno sportello contro racket e usura per puntare ad un aumento della sicurezza percepita e reale, nel segno di una cultura della legalità diffusa, che parta dall’attività di formazione che già le scuole svolgono nei confronti delle giovani generazioni”.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here