Martina calcio: a Messina per l’ultima gara del girone di andata. Ecco i venti convocati
foto ultras As MartinaIn vista della trasferta di sabato 9 gennaio, gioca con le parole l’ufficio stampa della società biancazzurra. “Il destino ci mette allo Stretto, come lo stretto di Messina che oltre a separare Reggio Calabria da Messina, separa il Martina da quello che è stato sinora e quello che verrà”, si legge nel comunicato di presentazione della gara con cui si chiude il girone d’andata del campionato di Lega Pro, fin qui ricco di luci e ombre (più ombre, per la verità) per la compagine guidata da Incocciati, passata anche attraverso un cambio di proprietà. “Ci mette allo Stretto perché soprattutto negli ultimi anni la trasferta di Messina ha sempre rappresentato una tappa decisiva nel cammino del Martina nel bene e nel male,- continua il comunicato stampa – Nel male quando due anni fa incassammo all’ultima giornata una sconfitta che ci costò la retrocessione poi scongiurata dal ripescaggio e nel bene quando l’annata scorsa nella prima gara con Imbimbo in panchina centrammo un fondamentale pari che ci consegnò virtualmente la salvezza”.
Di fatto, si tratta dell’ultima gara di andata e della prima del nuovo anno, una partita dal quale il Martina vuole ripartire con un piglio più deciso assolutamente necessario per inseguire il proprio traguardo. C’è da infrangere il tabù che vede i biancazzurri sempre sconfitti in questa stagione lontano dal “Tursi”. Occorre un cambio di marcia, una svolta che possa servire da iniezione di fiducia per il prosieguo. Nei precedenti tra le due compagini tra il “Celeste” e l’attuale “San Filippo” figurano due vittorie dei siciliani, tre pareggi ed un successo dei pugliesi risalente alla stagione 70/71 sempre in serie C. Ci sono due squalificati per parte: il tecnico Arturo Di Napoli dovrà fare a meno del portiere Berardi e del difensore De Vito, mentre il tecnico Incocciati dovrà fare a meno di Antonazzo e Zappacosta. Il trainer di Fiuggi non potrà contare neanche sull’apporto di Bogliacino che salterà la trasferta siciliana a seguito di una contusione rimediata in allenamento. Dirigerà l’incontro il sig. Alessandro Chindemi di Viterbo, mentre gli assistenti saranno Stefano Squarcia di Roma 1 e Felice Santa di Marinenza (sabato 9 gennaio, fischio di inizio ore 20:30, diretta web su sportube).

 

Venti i convocati da Incocciati per la gara di Messina:

Portieri: Viotti, Gabrieli, Simone;

Difensori: Allegra, Cassano, Curcio, Marchetti, Migliaccio, Sirignano;

Centrocampisti: Basso, Cardore, Cristofari, De Lucia, Di Lauri, Foggetti;

Attaccanti: Baclet, Cristea, Gaetani, Schetter, Taurino.

© 2016, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here