Sarà una domenica mezzogiorno diversa dal solito quella che si apprestano a vivere squadra e tifosi del Martina il 21 settembre. Fischio d’inizio alle 12.30 al Tursi dove arriva l’Isolaverde Ischia per un incontro che si preannuncia già alquanto delicato.
Reduci da tre sconfitte consecutive in tre gare di campionato, i ragazzi di mister Ciullo sono al lavoro a ritmi serrati20130509_martina_franca_calcio_curva in vista di questa importantissima sfida contro l’Ischia. Sarà il primo dei tre incontri settimanali, visto che ci sarà il bis interno con la Juve Stabia mercoledi 24 settembre in serata e la trasferta di sabato 28 a Benevento. Per prendere confidenza con l’insolito orario di gioco,  domani i biancazzurri affronteranno in amichevole al “Tursi” la Berretti di mister Nesto. Il tecnico salentino dovrà fare a meno domenica degli squalificati  Caso e Samnick, entrambi sanzionati dal giudice sportivo con un turno di stop a seguito delle espulsioni rimediate a Catanzaro. In compenso, rientrerà dopo aver scontato la squalifica il difensore Francesco De Giorgi. Finora il Martina non ha raccolto quello che ha prodotto  esibendo in tutte e tre le gare un gioco a tratti spumeggiante. “Domenica dinanzi al proprio pubblico ci sarà la giusta determinazione per ottenere un risultato positivo per riscattare gli esiti negativi immeritati fin qui conseguiti”, commentano dalla società, chiamando a raccolta i tifosi per rinnovare carica ed entusiasmo. Oggi doppia seduta per il gruppo biancazzurro sul sintetico di Putignano. Intanto ègià iniziata la prevendita dei biglietti per il match contro gli isolani presso la sede di via Abate Fighera, la Tabaccheria Gioiello, Tabaccheria Martucci.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here