Martina a caccia di altri punti salvezza ad Aversa in uno degli anticipi della ventottesima giornata di Lega Pro girone C. Si gioca venerdì 7 marzo alle 19.30 allo  stadio Comunale “Augusto Bisceglia. Ad arbitrare sarà il signor Alessandro Caso della sezione di Verona. Al suo fianco gli assistenti Lorenzo Abagnara di Nocera Inferiore e Massimo Manzolillo di Sala Consilina
martina 2I biancazzurri allenati da Totò Ciullo vantano 31 punti in classifica con un margine di vantaggio di sei punti sulla zona play-out ed intendono proseguire nella propria striscia positiva dopo la bella vittoria interna conquistata a spese della Lupa Roma. I pugliesi affronteranno in trasferta l’Aversa Normanna dell’ex Mangiacasale che ha conquistato tre vittorie nelle ultime tre gare passando dall’ultimo al terzultimo posto a quattro punti dalla posizione che al momento vale la salvezza diretta. Inutile ribadire, quindi, che si tratta di un match di fondamentale importanza per le ambizioni di entrambe le compagini ripescate in Lega Pro nella stagione corrente. Il trainer salentino non potrà disporre per questa sfida di capitan Montalto (squalificato) che realizzò proprio nella gara di andata una tripletta..Un’assenza pesante che porterà il tecnico martinese a vagliare nuove soluzioni per fronteggiare i campani che si sono molto rinforzati nella campagna di riparazione. Nei due precedenti in casa dei Normanni da segnalare un pareggio ed un successo degli itriani. A dirigere l’incontro Alessandro Caso di Verona coadiuvato dagli assistenti Abagnara e Manzolillo.

Venti i convocati da Ciullo per la gara contro l’Aversa Normanna di Marra:
Portieri: Bleve, Modesti;
Difensori: Brunetti, De Giorgi, Fabiano, Kalombo, Memolla, Patti, Samnick;
Centrocampisti: Tomi, Bucolo, Calvetti, De Lucia, De Risio, Diop, Leto;
Attaccanti: Arcidiacono, Caruso, Pepe, Pivkovski.

© 2015, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here