Pressing asfissiante di Idealista nei confronti dell’amministrazione comunale di Martina Franca. Il partito di opposizione, infatti, non perde occasione per rivolgere critiche all’operato della maggioranza di centro-sinistra che governa la città su argomenti di varia natura.
pergoloIn particolare, l’ultimo intervento del presidente del partito, Vincenzo Colucci, riguarda la gestione delle spese pubbliche che stanno provocando, a suo parere, gravi perdite economiche a danno della città. “Non ci sono imprese o professionisti locali capaci di svolgere le attività per le quali il comune affida gli incarichi?” si chiede Colucci, il quale sostiene che gli appalti vengano affidati a imprese non locali e ciò contribuisce ad arrecare un grave danno alle economie e alle professionalità di questa città e di questo territorio. Un riferimento particolare riguarda la gestione dell’intera vicenda che riguarda la grande incompiuta dell’ex Hotel Castello di contrada Pergolo sull’accordo proposto dall’amministrazione ai proprietari dello stesso. “E invero – dice Colucci – secondo quanto stabilito nella sentenza che ha deciso la controversia, il Comune è tenuto al risarcimento del danno in favore dei proprietari e alla demolizione della costruzione. A tal proposito ci chiediamo come mai il Comune, tenti di far rientrare nella falsità della Rigenerazione Urbana l’Hotel Castello, non ottemperando a quanto statuito in sentenza, atteso che il manufatto è ancora esistente?” IdeaLista contesta, inoltre, all’amministrazione il fatto che la difesa di controversie intraprese nei confronti del Comune venga affidata di volta in volta ad avvocati esterni i cui compensi esosi vanno ad accumulare debiti fuori bilancio. “A riguardo – dice ancora Colucci – non riusciamo a spiegarci la ragione per la quale il Comune non assuma un’altra unita nell’ufficio legale in modo da poter coadiuvare l’avvocato dipendente comunale. Tutto questo allo scopo di poter risparmiare in ordine alle spese e competenze legali da corrispondere agli avvocati esterni. Quanto innanzi segnalato è solo parte della sbagliata gestione economica dell’attuale amministrazione e IdeaLista rivolge a tutti i cittadini di Martina Franca un invito: Svegliatevi Martinesi”.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here