Per gli appassionati jazz, ma non solo, torna al Locorotondo dal 25 luglio al 10 agosto la 10^ edizione della kermesse musicale che coniuga la qualità dell’offerta alla valorizzazione del territorio. A breve il cartellone ufficiale

Entusiasmo e soddisfazione da parte del vicesindaco Antonelli, il quale afferma “qualità è sinonimo di investimento sicuro e di lungimiranza amministrativa”. È in questi termini che l’amministrazione e gli organizzatori dichiarano di aver lavorato in questi mesi. Sono state fatte scelte definite “coraggiose”anche dal punto di vista politico: “non effettuare tagli trasversali a prescindere dai progetti, ma selezionare gli eventi, le partecipazioni e quindi anche le collaborazioni”. Non solo ottima musica in luoghi incantevoli, quindi, ma anche “fidelizzazione degli spettatori, coinvolgimento degli operatori turistici, valorizzazione dei prodotti enogastronimici e sostegno alle nuove generazioni di imprenditori locali”. Un modo per coinvolgere l’intero territorio con la destagionalizzazione del festival. “Eventi musicali non solo nelle splendide notti estive, ma anche nel corso di un inverno non molto rigido a Locorotondo ma che bisogna riscaldare con le proposte migliori”. Il Locus Festival non è solo un festival jazz in piazza, ma viene pensato come un’opportunità per dimostrare innanzitutto che la collaborazione fra pubblico e privato può offrire grandi risultati. Un modo per far conoscere un bellissimo territorio che ha necessità di attirare visitatori e per favorire l’enogastronomia locale, di altissima qualità e che rappresenta un connubio vincente per chi cerca qualità nella musica e nella vita. “Siamo certi – ha concluso il vicesindaco Antonelli durante la presentazione ufficiale – che oltre al pregevole cartellone, i visitatori anche quest’anno saranno attirati dalla nostra Locorotondo anche per l’accoglienza, per l’opportunità a loro riservate con il festival e per la magia di un paese in cui la parola qualità ha lo stesso significato della  parola vita”.

 

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here