E’ stato presentato stamattina alla città il nuovo sistema di videosorveglianza già operativo da un mese che garanrisce maggior sicurezzaai cittadini e alle attività commerciali.
In sala consiliare oggi c’erano i componenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi accompagnati dai docenti Vittorio Mirabile, Erminia Ruggiero e, nella duplice veste di rappresentante del Circolo Didattico “Marconi-Oliva” e di consigliere comunale, Franca Cisternino, alcune testate giornalistiche, il Comandante della Stazione dei Carabinieri Giuseppe Benedetti, il Comandante della Polizia Municipale Giuseppe Rutigliano, il responsabile dell’azienda Nico D’Abbicco, il Scatigna Sindaco, il consigliere comunale delegato alla Sicurezza Vito Speciale, gli assessori Giusi Convertini, Angelo Palmisano, Martino Santoro il consigliere Antonio La Ghezza. Anche se un po’ in ritardo, anche il capitano della Compagnia dei Carabinieri di Monopoli Giuseppe Campione ha voluto portare il suo saluto facendo visita al Comune e verificando il sistema di videosorveglianza. La cerimonia è stata partecipata dai ragazzi, che non hanno perso l’occasione per fare quache domanda sull’impianto. ll sindaco Scatigna ha annunciato che, con tutta probabilità, il II tronco della circonvallazione sarà inaugurato il 5 dicembre, lo stesso giorno in cui fu inaugurato il primo due anni fa. Le telecamere serviranno anche per segnalare gli ingressi dei mezzi pesanti in paese che non utilizzano la circonvallazione. L’impianto è già operativo da un mese. Nei prossimi mesi, con fondi già stanziati, verrà ulteriormente implementato con altre telecamere che saranno installate presso le scuole. Prima di andare via, i ragazzi hanno visitato la sala operativa a cui è collegato l’impianto, nella sede del Comando di Polizia Municipale. A breve verrà stabilito anche un collegamento con il Comando Stazione dei Carabinieri di Locorotondo.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here