Locorotondo diventa “città Wireless”. E’ stato, infatti, approvato dalla Giunta Comunale, in sede di Consiglio, un atto di indirizzo con il quale si intende promuovere il servizio Wi-Fi sul territorio comunale, attraverso la realizzazione di una Intranet che, in via sperimentale, interesserà inizialmente alcuni siti ed aree specifici della città come: Palazzo Comunale, Biblioteca Comunale, Sala don Lino Palmisano, ufficio del cimitero comunale, Scuole, Piazza Aldo Moro, piazza Mitrano, piazza Marconi, piazza V. Emanuele e Villa Comunale, area antistante Sala don Lino Palmisano.

Il Responsabile del Servizio Sistemi Informativi – ICT è stato incaricato di elaborare il progetto, da realizzarsi in “project financing”, per l’attivazione di servizi quali telefonia VoIP (Voice over Internet Protocol), connettività IP ed accesso ad Internet, servizi di comunicazione integrata e altri servizi.

L’Amministrazione vuole in questo modo, in ottemperanza anche a quanto previsto nelle linee programmatiche di governo, venire incontro alle nuove esigenze che prevedono l’utilizzo della cosiddetta “connettività mobile” attraverso apparecchiature portatili (tablet, palmari, notebook, ecc).

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here