E’ stata inoltrata la pratica per l’iscrizione alla Serie B2 nazionale di volley maschile, da parte della ASD Pallavolo Martina. Dopo la retrocessione patita in extremis la scorsa stagione (con gli stessi punti della Pallavolo Messina ma due set vinti in meno), il sodalizio biancoazzurro, seppure in un periodo di grave crisi economica, ha scelto di puntare ancora sul territorio continuando un lavoro che va avanti da ormai 26 anni con risultati apprezzabili ed apprezzati, sperando che la piazza martinese, le istituzioni e l’imprenditoria possano aiutarla a salvare il patrimonio sportivo creato in tanti anni con sacrifici e vittorie.

La società rappresenterà il territorio pugliese nell’élite del volley maschile, affrontando il campionato di B2. Senza tralasciare la possibilità ad un futuro ripescaggio in Serie B1, per cui ha concesso piena disponibilità. Ora si attende il prossimo 17 luglio, giorno in cui la Fipav comunicherà la composizione provvisoria dei gironi 2014/15 e i possibili posti vacanti negli stessi per poi passare ai ripescaggi che daranno il via alla nuova stagione agonistica.

(in foto: il presidente Francesco Massafra)

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here