Si riprende con gli stessi uomini e lo stesso copione del primo tempo. Squadre che non rischiano, gioco che stenta a decollare.
Ma all’11’ l’Ischia si porta inaspettatamente in vantaggio con Millesi che raccoglie in area un lungo lancio e beffa Bleve in uscita con un preciso pallonetto

© 2015, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here