Si svolgerà a Cisternino, tra i borghi più belli d’Italia, la prima edizione di PERBACCO CHE BABBO, con il Patrocinio del Comune della Valle d’Itria. Il weekend è quello che precede il Natale dal 18 al 20 dicembre. Si inaugura alle 18,00 del venerdì, mentre sabato e domenica tutto aperto da mezzogiorno a mezzanotte. Circa venticinque stand enogastronomici, dal salato al dolce,  dislocati tra la centralissima Via San Quirico ed una delle piazze più caratteristiche e conosciuta in tutto il mondo: Piazza Vittorio Emanuele III, praticamente quella dell’orologio, presenteranno le specialità pugliesi più rinomate, accompagnate dai migliori vini che potranno essere degustati con il calice distribuiti dagli organizzatori. Sono diversi i motivi che impongono la partecipazione a questo evento, innanzitutto la partecipazione di uno degli attori più amati dal grande pubblico. Maurizio Mattioli, che impersonerà un inedito Babbo Natale che raccoglierà tutte le letterine dei bambini, accompagnato da un suo Elfo e a ciascuno di loro regalerà un cioccolatino porta fortuna. Sarà il primo vero regalo di Natale per tutti i bambini e colui o colei che lascerà la lettera più originale potrà vincere un bel regalo. Un altro motivo per recarsi a Cisternino in questo weekend è la neve artificiale che cadrà copiosa dall’imponente torre civica.  Non mancheranno i mercatini di Natale posizionati in Villa Garibaldi e l’atmosfera delle musiche natalizie sul sagrato della Chiesa Matrice. Un ampio parcheggio, i B&B del centro storico, le numerose trattorie tipiche ed i negozietti che proporranno idee originali per i regali di Natale renderanno questo weekend, oltre che originale, accattivante. Vediamoci a Cisternino dal 18 al 20 dicembre da mezzogiorno a mezzanotte.

© 2015, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here