Un grave incidente stradale, che ha visto coinvolti due autoveicoli ed ha fatto registrare complessivamente quattro feriti, si è verificato nella serata di ieri sera lungo la strada provinciale che conduce da Manduria a San Pietro in Bevagna, molto trafficata dato il periodo.
incidente seraL’occasione è utile per riportare le raccomandazioni da parte della polizia stradale, che raccomanda a tutti gli automobilisti, specialmente in periodi di traffico intenso come il presente, di rispettare tutte le norme del codice della strada e di adattare il proprio stile di guida alla massima prudenza, ricordando in particolare di allacciare sempre le cinture di sicurezza, di non eccedere i limiti di velocità segnalati e di non fare uso, mentre si è alla guida, di telefoni cellulari e di altri apparecchi elettronici se non nelle modalità previste dalla legge.

Per quanto riguarda l’incidente di ieri sera, fortunatamente la dinamica pur grave (scontro frontale) non ha portato gravissime conseguenze, in quanto delle sei persone coinvolte, quattro sono state trasportate presso l’Ospedale Civile di Manduria dove, a termine delle cure del caso, sono state giudicate guaribili rispettivamente in venti, quindici, dodici e venti giorni, salvo complicazioni.

Per i necessari rilievi tecnici, che hanno richiesto la chiusura momentanea di un tratto di strada, sono intervenute due pattuglie del Commissariato di Polizia di Manduria ed una pattuglia della Sezione Polizia Stradale di Taranto – distaccamento di Manduria. Dai primi rilievi effettuati, molto complessi e resi difficili dall’oscurità sopraggiunta, è emerso che due autovetture – una Volkswagen Passat ed una Fiat Cubo, a bordo delle quali vi erano due distinti nuclei familiari che si trovavano in zona per trascorrere le vacanze – per cause in corso di accertamento sono venute a collisione frontale. Potrebbe non essere estranea, al verificarsi dell’incidente, la velocità non commisurata alle circostanze di tempo e d traffico tenuta da almeno uno degli autoveicoli.

Gli accertamenti tecnici ancora in corso a cura della Sezione Polizia Stradale di Taranto consentiranno di stabilire con apprezzabile precisione la dinamica dell’incidente.

Solo a tarda sera, al termine dei complessi rilievi, è stato possibile riaprire l’arteria stradale al traffico.

(immagine puramente indicativa non strettamente connessa con la notizia)

 

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here