Garaniza Giovani: sono disponibili le procedure telematiche sulla piattaforma Sistema Puglia relative all’avvio delle misure individuate dall’Avviso Garanzia Giovani della Regione Puglia.
garanzia giovaniA comunicarlo il consigliere comunale Aldo Leggieri, che a sua volta riporta quanto reso noto  dalle strutture dell’assessorato al Lavoro e dell’assessorato alla Formazione. Le Associazioni Temporanee di Scopo sono nelle effettive condizioni di erogare i percorsi concordati con i giovani presi in carico, seguendo l’ordine cronologico di iscrizione al programma. Le ATS potranno quindi erogare le azioni di orientamento specialistico, i corsi di formazione mirati all’inserimento professionale, l’accompagnamento al lavoro e l’attivazione dei tirocini. Misura, quest’ultima, attivabile anche dai Centri per l’Impiego. Per avere informazioni si invitano tutti i giovani interessati al programma a rivolgersi unicamente ai Centri per l’impiego ed ai Corner delle ATS abilitati dalla Regione, nonché ai Punti di Accesso al programma, disponibili sul portale www.sistema.puglia.it/garanziagiovani.

“La maggioranza del Consiglio Comunale di Martina Franca, a firma dei Consiglieri del Partito Democratico e del Gruppo Misto, deliberò sul tema con delibera di indirizzo di Consiglio con atto n.77 del 24 luglio 2014, che poi venne approvata all’unanimità dell’assemblea – aggiunge Leggieri.-  E’ utile ricordare che nei mesi scorsi sono state, pertanto, implementate varie iniziative in città su questo strumento di welfare a favore dei giovani cittadini martinesi.

 

© 2015, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here