Alle ore 13,20 circa odierne, un 43enne e’ stato portato, ormai privo di vita, da un suo conoscente, presso il pronto soccorso dell’ospedale di Grottaglie.
Da quanto appreso dai Carabinieri del comando provinciale l’uomo stava eseguendo dei lavori edili sul tetto di un edificio adiacente alla propria abitazione, ubicata nel comune di Fragagnano, quando è rimasto accidentalmente folgorato da alcuni cavi di alta tensione posizionati a pochi metri di distanza da luogo in cui l’uomo si trovava

(immagine puramente indicativa non strettamente connessa alla notizia)

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here