Si tratta, con molta probabilità, di un ennesimo atto intimidatorio quello che ha visto vittima l’esercizio commerciale in franchising ‘Dental Centre’, sito in Via Campania, aperto nel 2012.
L’incendio è avvenuto nella serata di mercoledì, ma le fiamme hanno interessato soltanto la parte esterna del locale, con danni prevalentemente circoscritti alle saracinesche, grazie al tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco che in pochi minuti hanno domato il rogo prima che si propagasse all’interno del negozio. Sul posto sono intervenuti immediatamente anche gli agenti della Questutra di Taranto i quali hanno potuto accertare che si è trattato d’una azione dolosa, portata a termine con del liquido infiammabile, probabilmente della benzina. Gli investigatori, dopo aver accertato la natura dell’incendio, hanno ispezionato l’interno dei locali e hanno anche acquisito le immagini di alcune telecamere della videosorveglianza presenti in zona. La pista più battuta dagli inquirenti, al momento, è quello del racket a scopo estorsivo.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here