L’estate sembra ormai arrivata, e anche a Locorotondo cominciano gli eventi destinati tanto ai turisti quanto agli stessi abitanti del territorio, alla ricerca di eventi e manifestazioni all’insegna del tempo libero e della tradizione.

Si inizia sabato 21 con la sagra della zucchina in contrada Tagaro e si prosegue per tutta l’estate con inizio alle ore 20.00. Previsto anche un torneo di Burraco. Per informazioni chiamare al numero 320 0604148
Lunedì 23 giugno ricorre il 4° anniversario della morte di Giorgio Petrelli, sindaco e medico di Locorotondo. Si svolgerà il tradizionale incontro di calcio fra le rappresentantive dell’Amministrazione Comunale, dell’Unitalsi e dell’associazione Amopuglia. Quest’anno sarà il campetto di beach soccer del Centro Sportivo “Valle d’Itria” in via Nardelli ad ospitare l’incontro.
 Alle ore 19.00 sarà celebrata una Santa Messa in Chiesa Madre in ricordo di Giorgio Petrelli ed a seguire l’incontro sportivo e solidarietà. Quanto verrà raccolto dai contributi volontari dei presenti sarà destinato al fondo che si sta formando per donare una borsa di studio “Giorgio Petrelli” a favore di giovani professionisti, istituita dalle associazione Amopuglia, “Comasia Iacovazzo” e Unitalsi.
Venerdì 27 giugno inizia la III rassegna “Libri nei vicoli del borgo”, organizzato dalle associazioni I Briganti e Pro Loco, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale-Assessorato alla Cultura, della Provincia di Bari e della Regione Puglia, con la presentazione del libro  “Una famiglia borghese meridionale: i Porro di Andria ” – Ed. Rubettino
di Riccardo Riccardi con l’attrice Floriana Uva che leggerà alcuni passi del libro. Modereranno l’incontro la sottoscritta ed il prof. Franco Basile.
Sabato 28 giugno si inaugura la VI edizione del concorso “Balconi Fioriti” in piazza Vittorio Emanuele, a cura delle associazioni I Briganti e Pro Loco, con il patrocincio del Comune di Locorotondo-Assessorato alla Cultura, della Provincia di Bari e della Regione Puglia.
Sabato a partire dalle ore 19.00 ci saranno 3 massaie che insegneranno a quanti vorranno l’arte delle orecchiette: come fare e preparare l’impasto e come dare la forma a questa prelibata pasta. A seguire, a partire dalle ore 21.00 ci sarà una vera e propria gara fra chi vorrà partecipare. In palio: le orecchiette che vorranno fare ed un mattarello a chi riuscirà meglio nella “produzione”.
Il tutto condotto dalla bravissima e simpaticissima Silvana Topin in stile “masterchef”
Nella stessa serata ci sarà l’esibizione di “Narcisi” ad opera dei ballerini della scuola di danza Arte Danza di Aurelia Semeraro.
Il tutto potrà essere vissuto assaporando un delizioso piatto con  panzerotti, vino e salumi locali,  oppure sulla carrozza trainata da due splendidi cavalli di Giacovelli.
Domenica 29 giugno la festa dei balconi fioriti continua mentre l’associazione GRG  in Via Bruno e Via Morelli dalle ore 18.00 organizza, con la collaborazione della “Biblioteca Comunale A. Bruno”, della “Libreria L’Approdo” e del “Gazzettino della Valle d’Itria”, un angolo lettura, un’esposizione fotografica e dei giochi da tavolo: niente di meglio per promuovere l’aggregazione giovanile.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here