“Rafforzare  la vigilanza sulla rete stradale e autostradale, aumentare i  controlli, fornire più assistenza ai viaggiatori” sono questi i punti principali della pianificazione per l’esodo estivo 2014, elaborata  dal Compartimento Polizia Stradale per la Puglia, in linea con il piano di sicurezza stradale messo a punto da Viabilità Italia,  con informazioni e consigli utili per chi si prepara ad affrontare l’esodo verso le numerose mete turistiche della regione.

Particolare attenzione sarà riservata alle arterie maggiormente frequentate per far fronte agli ingenti flussi turistici e alle possibili emergenze, tramite la pianificazione e l’intensificazione di mirati servizi di controllo, vigilanza e prevenzione, con specifico riferimento alle aree più a rischio, nei periodi di maggior criticità( a partire dallo scorso 26 luglio e fino ai primi di settembre). Saranno intensificati i controlli sulle norme comportamentali degli automobilisti (velocità, uso delle cinture e dei telefonini,sistemi di protezione per i bambini, circolazione sulle corsie di emergenza, condizioni psicofisiche dei guidatori) con particolare riguardo allo stato di ebbrezza. Verranno, inoltre, impiegate auto civetta della Polizia Giudiziaria per la prevenzione e repressione dei reati soprattutto nelle aree di servizio dell’A/14 , per garantire una serena permanenza e proseguire il viaggio in condizioni di sicurezza. Una particolare attenzione anche agli Autovelox e tele laser, che testano il livello di velocità.

La Polizia ricorda i divieti di circolazione, fuori dai centri abitati, dei veicoli aventi massa complessiva superiore a 7,5 t. Si riporta di seguito il calendario aggiornato con i relativi giorni ed orari in cui non è possibile circolare:

-dalle ore 16,00 alle ore 24,00 del     1 ° agosto 2014;

-dalle ore 00,00 alle ore 22,00 del     2  agosto 2014;

-dalle ore 07,00 alle ore 23,00 del      3  agosto  2014;

-dalle ore 14,00 alle ore 22,00 del     8 agosto 2014;

-dalle ore 07,00 alle ore 22,00 del     9  agosto 2014;

-dalle ore 07,00 alle ore 23,00 del     10  agosto  2014;

-dalle ore 07,00 alle ore 22,00 del     15 agosto 2014;

-dalle ore 07,00 alle ore 22,00 del     16 agosto 2014;

-dalle ore 07,00 alle ore 23,00 del     17  agosto  2014;

-dalle ore 07,00 alle ore 22,00 del     23 agosto 2014;

-dalle ore 07,00 alle ore 23,00 del     24  agosto  2014;

-dalle ore 08,00 alle ore 22,00 del     30  agosto  2014;

-dalle ore 07.00 alle ore 232,00 del   31 agosto  2014.

La Polizia Stradale raccomoda, inoltre,  attenzione a chi si metterà in viaggio nei prossimi giorni affinché vengano adottati comportamenti di guida estremamente prudenti e quindi, prima di partire:

– controllare l’efficienza del veicolo;
– sistemare bene i bagagli, non sovraccaricando l’autovettura;
– individuare una corretta posizione per il trasporto degli animali;
– evitare pasti abbondanti e alcool;
– essere sufficientemente riposati;
– informarsi sulla situazione del traffico,

durante il viaggio:

– tenere allacciate le cinture di sicurezza.
– utilizzare per i bambini gli appositi “seggiolini”.
– non distrarsi durante la guida (con la radio, il telefonino, la sigaretta, ecc.).
– fare soste frequenti.
– moderare la velocità;
– mantenere la distanza di sicurezza;
– usare prudenza nei sorpassi;
– non impegnare mai la corsia di emergenza;
– sulle autostrade a tre corsie, viaggiare comunque sulla destra.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here