E’ stato rieletto all’unanimità come membro nel Comitato di Coordinamento Internazionale di Cittaslow, il sindaco di Cisternino Donato Baccaro. L’elezione si è tenuta lo scorso 21 giugno in Olanda, durante l’assemblea generale di Cittaslow, in cui confluiscono i rappresentanti dei comuni afferenti la rete dello Slow Food che promuove una politica di vita più umana ed ecosostenibile.

Proprio Cisternino, dal 4 al 6 aprile scorso, aveva ospitato i lavori del Comitato di Coordinamento, con la presenza dei diversi delegati provenienti da più parti del mondo, i quali hanno avuto la possibilità di conoscere le bellezze del territorio pugliese e, in particolare, quelle della Valle d’Itria, di gustare le specialità enogastronomiche e di apprezzare l’accoglienza tipica degli abitanti del posto.

Per ancora altri tre anni il Comune di Cisternino rappresenterà la Puglia e l’Italia in Cittaslow International, alla cui guida, è stato eletto Stefano Pisani, sindaco di Pollica, la cui candidatura venne proposta proprio in occasione dei lavori del Comitato svoltisi a Cisternino.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here