Dopo il rinvio della manifestazione per le avverse condizioni metereologiche, arriva mercoledì 10 settembre finalmente la notte in cui  i bambini saranno protagonisti nottebiancabambiniL’Amministrazione comunale, in collaborazione con diverse associazioni della città, organizza per “La notte bianca dei bambini”.
V
illa Garibaldi, Corso Italia, Piazza XX Settembre, Piazza Roma, la Basilica Di San Martino e Piazza Maria Immacolata ospiteranno moltissime attrazioni: giochi gonfiabili giganti, artisti di strada clown, trampolieri, mangiafuoco, mimo, spettacoli circensi, costumi Disney, teatro dei burattini, pista Quad, spettacoli di magia e grandi illusioni, postazioni per balli latino-americani, educazione alimentare ed informazione su disostruzione pediatrica, manovre di distorsione pediatrica, attività ludico motorie, mini basket e giochi popolari, prove di tecnica a punti, giochi di abilità con la palla, attività ludico motorie, trucco bimbi, teatro danza, prove di velocità, mini basket, laboratorio di gomma piuma e spettacolo dei burattini, Flag Football,  animazioni sul tema della pace, Bibliò letture interattive, attività di animazione, caccia al tesoro e spettacoli interattivi, caccia al tesoro a Palazzo Ducale, Animazione di strada.
“Dalle 17.00 e fino a notte inoltrata i nostri piccoli concittadini usufruiranno degli spazi pubblici in modo insolito, diventando protagonisti assoluti e mescolando momenti destinati al gioco con attività a carattere formativo ed educativo”, dichiara l’assessore al Turismo, Pasquale Lasorsa.
“Oltre all’impegno dell’ Amministrazione comunale che ha voluto fortemente questa iniziative, è doveroso ringraziare tutte le associazioni sportive, sociali e culturali che prenderanno parte all’evento e che hanno ben compreso lo spirito della manifestazione:  condividere con i nostri ragazzi una serata di gioia anche in vista dell’avvio del nuovo anno scolastico”, sottolinea l’assessore alle Politiche Giovanili, Stefano Coletta.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here