Verrà presentato stasera alle 20.00 nella piazzetta “Casa d’Amore” il libro di Fabio Salvatore dal titolo “Il tuo nome è Francesco”.
Si tratta di una testimonianza diretta da parte dell’autore del suo cammino compiuto sulle tracce di Francesco d’Assisi. Un cammino interiore che lo porta a perdonare i responsabili dell’incidente automobilistico in cui ha perso la vita suo padre, vivendo sulla propria carne quella misericordia che è stata la parola d’ordine dell’esordio del pontificato di Papa Bergoglio, il quale per sé ha scelto proprio il nome del grande santo di Assisi. L’incontro è organizzato dall’associazione “Vivi la Strada.it” con il patrocinio dell’amministrazione comunale ed è aperto a tutti. Fabio Salvatore, trentotto anni, scrittore, attore e regista, vive artisticamente in teatro. Formatosi sotto la guida, di maestri, come Corrado Veneziano, Enzo Garinei e Giorgio Albertazzi. Nel suo cuore c’è la sua terra, tanto da tributarle un premio, il Magna Grecia Awards da lui stesso fondato e diretto. Dall’incontro con la sofferenza e il calvario sulla Croce, Fabio rinasce nell’abbraccio della Madre Celeste. Questa è la sua storia, la testimonianza di un uomo che ha percorso la via del dolore, attraversando il deserto del cancro alla tiroide a soli 21 anni, e la morte tragica del padre in un incidente stradale. La scoperta della fede, l’incontro con Chiara Amirante e Nuovi Orizzonti, hanno trasformato in gioia e speranza le ferite del corpo e dell’anima di Fabio. Ha scelto la scrittura come risposta alla sofferenza e per essere testimone vivo di una fede che sposta le montagne.

 

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here