Cassaforte sradicata dal muro e poi lasciata  nelle campagne circostanti

Foto cassaforteNella serata di ieri, venerdì 4 dicembre, a Mottola (Ta), ignoti, dopo aver forzato un infisso esterno, si sono introdotti all’interno di un’abitazione rurale ove, approfittando dell’assenza dei proprietari, hanno asportato un armadio metallico a muro, sradicandolo dagli ancoraggi. La cassaforte conteneva due fucili regolarmente detenuti, alcuni monili in oro e la somma contante di euro 2.000 euro circa. Considerato il notevole peso dell’armadio corazzato rubato, era ipotizzabile che i ladri se ne fossero liberati quanto prima, pertanto i Carabinieri, intervenuti sul posto, hanno subito eseguito una battuta nella campagne circostanti che, alle prime ore di oggi, ha consentito il rinvenimento della pesante cassaforte con all’interno ancora le armi custodite. Risultavano mancati invece i preziosi e il denaro per un valore complessivo di euro 3.000 circa. Indagini in corso, volte all’identificazione degli autori, a cura dei Carabinieri della locale stazione.

© 2015, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here