Doppio impegno nel fine settimana per l’associazione ‘Un’altra Martina’, presente sul territorio sia in campo artistico che nella tematica che riguarda la tutela dell’ambiente.

Sabato continua la kermesse ‘Vicoli degli artisti’, manifestazione che, dicono gli organizzatori, “sta ottenendo un ottimo successo di pubblico e di critica incastonando nei vicoli del centro storico di Martina Franca opere di decine di artisti locali e non”. Quella della mostra “a cielo aperto” è un’iniziativa che un po’ ricorda Via Margutta, la celeberrima stradina romana dove gli artisti si facevano conoscere nel cuore della città monumentale. Allo stesso modo, la mostra martinese rappresenta un modo per permettere ai cittadini e ai turisti di vivere angoli più nascosti della città e venire a contatto con l’arte, tra foto e quadri realizzati tra la gente, con artisti disponibili a interfacciarsi con amatori e curiosi.
Per questo fine settimana, dunque, l’esposizione sarà aperta dalle 10 alle 23 in Piazza Plebiscito, ai piedi della splendida Basilica di San Martino, dove il fotografo Daniele Rizzi darà vita a ‘Wind of change’, una serie di scatti molto particolari. I modelli saranno posizionati di fronte a un getto d’aria che, deformando i tratti del viso, darà vita a scatti innaturali e sicuramente divertenti. Un nuovo modo di pensare la fotografia che sarà messo in scena sabato 12 luglio dalle 20.30 alle 23 e domenica 13 luglio dalle 11.30 alle 13 e dalle 21.30 alle 23.30.

Un’altra Martina, inoltre, sarà presente domenica 13 luglio in Piazza D’Angiò per la terz’ultima ‘Giornata del Riciclo’ dedicata alla carta. Quella delle ‘Giornate’ è stata un’esperienza che ha unito tante associazioni del territorio per sensibilizzare sui temi della raccolta differenziata e che ha permesso di evitare l’aumento dell’Ecotassa stabilito dalla Regione Puglia. Il raggiungimento del 13,89% è un risultato che premia la volontà e l’impegno non solo delle associazioni ma anche dei cittadini virtuosi che con l’impegno mostrato hanno permesso a tutta la città di evitare l’ennesima imposizione tributaria derivata da anni di controversa gestione della questione rifiuti a Martina Franca. L’impegno a differenziare, però, non termina qui perciò ‘Un’altra Martina’ attende i cittadini in Piazza D’Angiò per conferire la carta e continuare la gara tra ‘differenti’ che al termine delle ‘Giornate’ porterà all’assegnazione dei premi in palio. Questi gli orari per il conferimento: 10-13, 15.30-19.30.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here