Il Dipartimento di Protezione Civile ha emanato per il pomeriggio di domani, martedì 20 gennaio, un avviso di criticità metereologica che interesserà la Puglia meridionale per le successive 12-18 ore 
maltempoSi prevedono precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, accompagnati da frequenti attività elettrica e forti raffiche di vento. Sulla base di quanto previsto, il Centro Funzionale Decentrato ha decretato criticità ordinaria a partire dalla mezzanotte del 20/01/2015 sulla Puglia centro-meridionale e ha emesso un Avviso di criticità moderata con un’allerta arancione, valido dalle ore 12 del 20 Gennaio per le successive 12 ore, per le zone di allerta Salento, Puglia Centrale e Adriatica. Il livello di allerta è di tipo “arancione”, ovvero moderato.

Il servizio protezione civile seguirà l’evolversi della situazione invitando ad attenersi alle raccomandazioni di seguito riportate:

  • non sostare in locali seminterrati;
  • prestare attenzione nell’ attraversamento di sottovia e sottopassi;
  • prestare maggiore attenzione alla guida di autoveicoli e moderare la velocità, al fine di evitare sbandamenti;
  • evitare le zone esposte a forte vento per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili (impalcature, segnaletica, ecc.) e di caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri (vasi, tegole…);
  • non sostare lungo viali alberati per possibile rottura di rami;
  • prestare attenzione lungo le zone costiere, e, in presenza di mareggiate, evitare la sosta su moli e pontili;
  • in caso di fulminazione, evitare di sostare in vicinanza di zone d’acqua e non portare con sé oggetti metallici.

© 2015, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here