La Prefettura di Taranto, dipartimento di protezione civile, ha emanato un allarme di criticità meteo di carattere urgentissimo.
A partire dalle prime ore di domani mattina, martedì 22 ottobre, e per le successive 24-36 ore, si prevedono infatti precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su tutte le regioni del centro-sud, e in particolare anche in Puglia. Si prevedono inoltre forti venti di burrasca nei quadranti settentrionali della regione, accompagnati da forti mareggiate lungo le coste esposte. Il tutto sarà accompagnato da frequente attività elettrica. Il tutto ha origine da un nucleo di aria polare marittima in arrivo nella serata odierna dal nord Europa che determinerà un marcato rinforza della ventilazione nei bassi strati a partire dalla Sardegna e dalle regioni settentrionali, per poi estendersi rapidamente nel resto del Paese.

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here