In occasione del congresso PD eletto il nuovo direttivo del circolo cittadino.

Il PD è nato per cambiare l’Italia  10 anni fa suscitando  tante speranze anche nella città dei trulli  ma negli anni ha prodotto alcune disillusioni coinvolgendo nuovi iscritti ma perdendo altri.

Nonostante il forte impegno e il non essere mai sceso a compromessi da parte di Viviano Giuliani che tutti ringraziano si è deciso di comune accordo di cambiare e consegnare il testimone a Giuseppe De Palma.

“Oggi serve un cambiamento profondo. Ci sono molti cittadini pronti a rimettersi in gioco che non hanno abbandonato l’entusiasmo malgrado tutto. L’obiettivo del nuovo Coordinamento è quello di dare ad Alberobello ed al Circolo un confronto leale e virtuoso, mettendo in campo un nuovo sistema di relazioni aperto e trasparente. Solo così forse saremo più attrattivi e pronti nel futuro a condividere con altre forze di centrosinistra progetti e decisioni” – la dichiarazione di Giuseppe De Palma.

Il nuovo coordinamento guidato da Giuseppe De Palma è composto da Daniele Amatulli, Cosimo Cisternino, Pietro Gentile, Pietro Matarrese,  Francesco Pezzolla, Gianvito Ricci, Mariangela Palmisano e  Ornella Tripaldi.

Durante la stessa occasione si è provveduto a votare per i segretari provinciali:  in corsa Mario Loiacono in alternativa ad Ubaldo Pagano, segretario uscente. Per soli 3 voti di scarto risulta votata la mozione di Pagano che sarà rappresentata da Gianvito Matarrese.

 

 

© 2017, Mariangela Palmisano. All rights reserved.

Condividi
Previous articleAlberobello, centenaria operata all’ospedale di Putignano con esito positivo
Mariangela Palmisano
Guida turistica dal 1992, giornalista da luglio 2016 e madre di 3 figli (ufficialmente disoccupata). Diplomata come Operatore turistico. Ho iniziato a scrivere senza avere censure e evitando papiri enormi grazie a mia cugina poetessa (defunta) Angela Palmisano nel 1997 su un bollettino della associazione da lei fondata, “l’occhiazzurra” di cui ora ne sono presidente. Sia nella professione di guida che in quella di giornalista cerco di mettermi nei panni dell’utente. Attualmente sono anche responsabile nazionale comunicazione e ufficio stampa della Confedercontribuenti Nazionale nonché responsabile nazionale Confedercontribuenti-Turismo.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here