trullo di marziolla
trullo marziolla

Iniziativa che coniuga la tecnologia all’amore per la natura, a dimostrazione che l’elettronica può essere di supporto se utilizzata con le giuste modalità. Andare in giro per vigneti e boschi, alla ricerca di luoghi e opere d’arte può essere più semplice e divertente se guidati da un supporto tecnologico.
Il progetto denominato EPULIA verrà sperimentato sul campo domenica 31 agosto nel corso del nuovo appuntamento di MasserItria Fest 2014, la rassegna dedicata all’arte e alla natura nella preziosa cornice delle Masserie storiche della Valle d’Itria.
Sarà la volta delle bellezze paesaggistiche uniche di questo territorio: una escursione immersi nell’incontaminato patrimonio naturalistico nella contrada San Marco di Locorotondo accompagnati dagli esperti del CEA, Centro di Educazione Ambientale di Cisternino. Tra boschi di fragno, seminativi e passatoi, si giungerà al Trullo di Marziolla, tra la contrada omonima e contr.da Lamie affascinate. Il sito, dal grande fascino, è inserito in uno scenario incantato tra uliveti, vigneti e trulli, frutto della laboriosità della comunità locale. L’appuntamento sarà anche l’occasione per testare la prima Applicazione per smartphone dedicata ai percorsi naturalistici della Valle d’Itria. Si tratta di una piattaforma che mira a fornire servizi a supporto della promozione turistico-culturale, grazie ai moderni device, dotati di GPS e lettori QR code, in grado di rendere disponibili contenuti informativi di interesse per il turista, con la definizione di vere e proprie mappe interattive e geolocalizzate. L’applicazione è il risultato del progetto “EPULIA (Enjoy Puglia using Ubiquitous technology in Landscape Interactive Adventures)” realizzato nell’ambito degli Apulian Living Lab promossi dall’Assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Puglia (Programma operativo FESR 2007-2013 Asse I, linea di intervento 1.4, azione 1.4.2 “Supporto alla crescita e sviluppo di PMI specializzate nell’offerta di contenuti e servizi digitali”). Partner del progetto sono Liferesult, INFO.SIST, CEDIMPRESA, CETMA e GAL Valle d’Itria in qualità di utente finale. E poiché la conoscenza del territorio passa anche attraverso il senso del gusto, a conclusione della escursione ci sarà un momento di degustazione finale dei prodotti tipici della Valle d’Itria. Appuntamento il 31 agosto alle ore 17.45 presso Contrada Marziolla (Locorotondo).

E’ raccomandato l’uso di abbigliamento e scarpe comode. Info e prenotazioni al 377 140 8918

© 2014, redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here